Laboratorio di teatro

Mediante le pratiche teatrali è possibile favorire il superamento dei problemi che normalmente accompagnano la crescita: la timidezza, il cattivo rapporto con il corpo in mutamento, l’eccessiva aggressività. L’esperienza teatrale inoltre, stimola le diverse forme di apprendimento, potenziando ed indirizzando energie creative ed alimentando al contempo il gusto estetico e artistico.

In tal senso l’attività teatrale è un valido strumento educativo poiché mette al centro del processo formativo il bambino, considerandolo come persona, dotato di una sfera emotiva e di capacità creative che troppo spesso nella società odierna, vengono costantemente represse.

Mediante la promozione dell’attività teatrale, è possibile avvicinare i bambini al teatro, non solo come fruitori, ma anche come protagonisti del “fare teatro” poiché, all’interno di tale attività, essi possono prendere coscienza del proprio mondo interiore e del rapporto con il proprio corpo, imparando ad esercitare un controllo sulle proprie emozioni, superando difficoltà ed insicurezza e spronandoli a potenziare le capacità creative.

Oltretutto, l’attività teatrale intende facilitare i rapporti interpersonali tra coetanei. In una società complessa come quella odierna, la comunicazione acquista spessore nei rapporti interpersonali.

Un vero e proprio laboratorio dove i bambini diventeranno gli attori principali dello spettacolo che ogni giorno prenderà vita nelle giornate del Centro Estivo. (sketch, balletti, coreografie ecc..).

Tutto il lavoro verrà impostato sempre sotto forma di gioco in una dimensione diversa da quella scolastica. Dimensione di sano e puro divertimento!